'Doc People',
persone oltre i ricambi

Ricordate il tema portante del 'Dinner Meeting annuale dei Soci Concessionari e Parts Manager' di Monza? Era 'L'uomo al centro'. Era ed è al centro, ed è il motivo per cui Giorgio Boiani, presidente di un Doc spesso pioniere all’interno della rete AsConAuto, oltre che vicepresidente nazionale, ha voluto dirlo nero su bianco, anzi... arancione e bianco su nero.

“Doc People è un nuovo marchio”, spiega, “che senza sostituirsi a quello ufficiale identifica la comunità Doc a cui appartiene tutta la filiera: concessionari e magazzinieri, promoter e logistici... persone che lavorano ogni giorno con un obiettivo comune; che oggi è vendere e distribuire ricambi originali ma domani potrà essere anche altro”.

I ricambi sono ancora il cuore del business del consorzio, ovviamente, ma non sono tutto. Con Doc People, perché a dirlo in inglese rende meglio, L’uomo al centro di monzese memoria, filo conduttore di tutte le iniziative Doc, ha trovato un’inedita forma di espressione. "Dietro e dentro Doc ci sono le persone; dietro il business commerciale”, sottolinea il presidente Boiani, "ci sono i rapporti comunitari".

Da oggi, ogni occasione più o meno social sarà buona per dare visibilità al nuovo marchio. “Per esempio, all’evento del 5-7 ottobre dedicato ai riparatori top (oltre che ai parts manager), daremo dei premi, e potrebbe capitare di vedere qualche meccanico o carrozziere indossare la t-shirt griffata sulla spiaggia di Cervia. Così come al Doctober Fest in programma il sabato successivo al LarioFiere di Erba, i responsabili magazzino di tutte le concessionarie socie vestiranno la camicia Doc People per accogliere i loro clienti. Sarà un bel vedere...”.

  • Bimbi dimenticati in auto? Ti avvisa Tata
    15 ottobre 2018 - Non un vero e proprio seggiolino 'anti-abbandono' - per il quale si sta aspettando l'emanazione del decreto attuativo e della relativa normativa tecnica - ma un cuscino che si annuncia altrettanto efficace. Si chiama Tata ed è un dispositivo hi-tech realizzato dalla startup italiana Filo e presentato alla Maker Faire, la fiera degli artigiani...

  • Commerciali: a settembre crollano vendite
    12 ottobre 2018 - A seguito dei rallentamenti registrati nel mercato dei veicoli commerciali (autocarri con ptt fino a 3,5t) nel corso dell'anno 2018, anche a settembre il mercato dei veicoli da lavoro ha subito un vero e proprio crollo. Secondo le stime elaborate e diffuse dal Centro studi e statistiche Unrae, l'Associazione delle case automobilistiche estere...

  • Più revisioni nel primo semestre
    10 ottobre 2018 - Il numero degli autoveicoli revisionati nel primo semestre del 2018 è stato superiore a quello degli autoveicoli revisionati nello stesso periodo del 2017 (+0,4 per cento). Complessivamente gli italiani hanno speso 1,46 miliardi di euro, duecento milioni più di quanto speso nel primo semestre dell'anno scorso. Nel computo sono compresi i 502,9 milioni...

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK